• Home / CITTA / Reggio Calabria / Centro Comunitario Agape: “Accogliere le richieste del GOM per uscire dalla zona rossa!

    Centro Comunitario Agape: “Accogliere le richieste del GOM per uscire dalla zona rossa!

    Proteste, caccia ai responsabili, ricorsi al Tar tutto legittimo ma tempo perso. Per il Centro Comunitario Agape che nei mesi scorsi ha avuto la possibilità di dialogare  con il Commissario e  i dirigenti sanitari  del GOM, se si vuole uscire da questa crisi devastante bisogna adottare quelle decisioni che da mesi ed  inutilmente sono state chieste e che sono  indispensabili se si vuole realmente fronteggiare il contagio crescente e fare rivedere al Governo le restrizioni adottate con l’ultimo DPCM. Un dato tra tutti, in una sola notte il Gom ha dovuto provvedere a dieci ricoveri covid, se continuerà questo trend  il rischio di un collasso del sistema è reale. Cosa chiedono i nostri sanitari? Due decisioni fondamentali e urgenti, apertura di nuovi reparti covidper non intasare l’ospedale prevedendo l’utilizzo di ospedali come quello di Melito che presenta spazi idonei a questo scopo, urgente assunzione di  medici, infermieri, assistenti sociali, già autorizzati e finanziati dal mese di marzo 2020 prevedendo possibilmente il tempo indeterminato per favorire il reperimento delle professionalità necessarie.Queste le scelte più urgenti, nel mentre si dovrà seriamente mettere mano alla costruzione di una rete di medicina di base che attraverso soprattutto la domiciliarità dia risposte al bisogno di salute dei cittadini evitando di intasare i reparti ospedalieri. C’èuna guerra in corso contro la diffusione del virus e i tempi delle decisioni devono essere adeguati alla sfida.