• Home / Primo piano / Reggio Calabria, operazione “Pedigree”, i nomi dei fermati (anche Seby Vecchio)

    Reggio Calabria, operazione “Pedigree”, i nomi dei fermati (anche Seby Vecchio)

    Questi i nomi dei fermati nella operazione Pedigree 2 per come indicati nel comunicato stampa degli inquirenti

    1. SERRAINO Antonio, detto “Nino”, nato a Cardeto [RC] il 19.2.1980, residente a Reggio Calabria, attuale reggente dell’omonima cosca di ‘Ndrangheta, figlio del defunto Domenico Serraino [cl. ’45, detto “Mico”] e nipote del defunto Serraino Francesco classe 1929 alias “il boss della montagna”.
    2. RUSSO Francesco, detto Ciccio “lo Scalzo” o “’u Scazzu”, nato il 24.08.1973 a Cardeto [RC], residente a Reggio Calabria;
    3. FALLANCA Antonino, nato a Cardeto [RC] il 13.8.1954, residente a Reggio Calabria [RC];
    4. RUSSO Paolo, detto “Zamburro”, nato a Cardeto [RC] il 2.10.1961 ed ivi residente;
    5. VECCHIO Sebastiano, detto “Seby”, nato a Reggio Calabria l’8.2.1973, ivi residente, Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato, in forza presso il Compartimento Polizia Ferroviaria di Venezia e attualmente sospeso dal servizio in forza di un provvedimento disciplinare.