• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Cumuli di rifiuti, i cittadini di Gallico Marina: “Viviamo con un bomba sanitaria”

    Reggio Calabria – Cumuli di rifiuti, i cittadini di Gallico Marina: “Viviamo con un bomba sanitaria”

    I residenti di Via Cecilia di Gallico Marina, frazione a nord della città, denunciano la “bomba sanitaria” con la quale convivono da più di un mese.

    Nell’ampio reportage fotografico, oltre ai mastelli depositati dai vari condomini, è possibile notare ingombranti, sacchi di spazzatura e tanto altro depositati e non raccolti sulla via.
    “I rifiuti aumentano di giorno in giorno – protesta un residente – Informeremo la Prefettura, la Procura di Reggio Calabria e tutte le istituzioni competenti perché questa discarica a cielo aperto sta diventando pericolosa per i nostri figli. Inoltre, non solo non è possibile percorrere a piedi la via a causa degli odori nauseabondi, adesso sta diventando difficile anche passare con le auto. Non ci interessa di chi sia la colpa, vogliamo ordine ed igiene ma, soprattutto, chiediamo che venga rispettato il diritto alla salute”.