• Home / CALABRIA / Reggio Calabria – Al via i Nidi d’infanzia, l’assessore Nucera: ‘Supporto importante per tante famiglie’

    Reggio Calabria – Al via i Nidi d’infanzia, l’assessore Nucera: ‘Supporto importante per tante famiglie’

    Al via dal 14 settembre i Nidi d’ Infanzia per 125 minori. L’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Reggio Calabria Lucia Anita Nucera:”Daremo un supporto importante a tante famiglie”.

    “Continuiamo a lavorare per espletare tutti i servizi a sostegno delle fasce più deboli della popolazione. Con la firma dell’ordinanza da parte della Regione Calabria per l’apertura di tutti i servizi educativi dell’Infanzia, abbiamo avviato le procedure per l’avvio dei Nidi d’infanzia a partire dal 14 settembre nel rispetto della norme igienico-sanitarie e nella tutela della salute degli operatori e dei minori accolti”. Queste le parole dell’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Anita Nucera che evidenzia:”Nei mesi scorsi abbiamo proceduto alla pubblicazione della manifestazione d’interesse  per l’iscrizione ai Nidi d’infanzia comunali di Archi “Il Mago di Oz”, di Gebbione “Il piccolo principe” e Aziendale presso il Ce.Dir per tutti i bambini di età compresa tra i tre mesi e i tre anni per un numero complessivo di 125.Potranno accedere anche i minori temporaneamente presenti nel comune anche se non residenti, in relazione alle vigenti norme internazionali, nazionali e regolamentari. Giovedì scorso-prosegue Lucia Anita Nucera-si è tenuta una riunione in remoto presso il settore Welfare al fine di interloquire con tutti i soggetti coinvolti, con i quali siamo rimasti sempre in contatto.
    Il servizio offrirà un supporto importante a tante famiglie. Il nostro obiettivo  è di ampliare ulteriormente i posti messi a disposizione con l’ausilio dei fondi europei, venendo incontro alle necessità delle famiglie. Proseguiamo nel nostro lavoro -conclude l’Assessore- al fine di implementare e consolidare sempre di più le azioni a sostegno delle famiglie e dei soggetti più deboli della popolazione, attraverso interventi mirati e concreti”.