• Home / In evidenza / La Strada” e “Riabitare Reggio” verso le comunali di Reggio Calabria

    La Strada” e “Riabitare Reggio” verso le comunali di Reggio Calabria

    Si scaldano i motori in vista delle prossime elezioni comunali a Reggio Calabria.

    Le prime liste presentate sono quelle a sostegno della candidatura a sindaco di Saverio Pazzano, depositate stamattina a Palazzo San Giorgio. Due movimenti civici in campo, “La Strada” e “Riabitare Reggio”, per un totale di 56 candidati, 28 donne e 28 uomini, sintesi della coalizione che sostiene Pazzano, supportata anche dai movimenti nazionali “demA Democrazia e Autonomia” e “Possibile”.
    Candidate e candidati eterogenei, espressione di diverse generazioni appassionatesi nuovamente all’impegno politico. Scorrendo l’elenco, si ritrovano profili di altissima competenza: esperti di progettazione europea e di gestione della cosa pubblica, agenti di sviluppo, professionisti, docenti, il mondo della scuola e quello accademico, persone impegnate nel campo del volontariato, dell’associazionismo, dell’impegno civico, nelle lotte per i beni comuni. Ancora, una forte impronta ambientalista e femminista, per una compagine votata alla cura dell’ambiente e della persona.
    In sintesi, due liste forti e rappresentative del territorio reggino, espressione della prospettiva di cambiamento che il candidato sindaco intende offrire alla cittadinanza.
    «Siamo orgogliosi del lavoro compiuto – ha dichiarato Pazzano –, con la coalizione di forze che abbiamo costruito ci candidiamo a governare e cambiare Reggio; siamo certi di rappresentare, insieme a tutte le candidate e i candidati, una speranza concreta per i reggini. Queste settimane saranno decisive, ma ancora più importante sarà adesso il supporto delle cittadine e dei cittadini liberi al nostro progetto. È a loro che rivolgiamo un grande appello a sostenere le candidate e i candidati de “La Strada” e di “Riabitare Reggio”. La vittoria sarà possibile solo se tutte e tutti ci crederanno fino alla fine. Noi ci crediamo».