• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Sabato 11 luglio convegno per celebrare il 50° anniversario della Rivolta

    Reggio Calabria – Sabato 11 luglio convegno per celebrare il 50° anniversario della Rivolta

    Riceviamo e pubblichiamo – Sabato 11 luglio 2020, alle ore 18:00, in Piazza S. Anna ( torre ascensore Parco B. Powell), si terrà, in anteprima nazionale, la presentazione del libro di Alessandro Amorese “Rivolte. I fermenti nazionalpopolari da Avola a Reggio Calabria”.

    Il 2020 segna il cinquantesimo anniversario dell’esplosione della Rivolta di Reggio Calabria, un evento di portata eccezionale, il più vasto moto popolare dalla costituzione della Repubblica Italiana, ciononostante, i “moti” sono uno degli argomenti più trascurati della storia contemporanea.

    La pubblicistica e la saggistica più “schierata politicamente”, ha inizialmente tentato di screditare, denigrare e ridimensionare la rabbia del Popolo Reggino, etichettandola come «teppista»; «mafiosa» e «fascista»; in un secondo momento, ha scelto la via del silenzio e del disinteresse, una sorta di esperimento attraverso il quale consegnare all’oblio lo scontro di una intera Città e della sua provincia contro tutto il leviatanico apparato statale.

    Da qualche decennio, le menzogne hanno lasciato il campo ad una narrazione meno faziosa ed in molti, non hanno potuto far altro che riconoscere il giusto valore di protesta popolare della Rivolta.

    Come sempre però, persistono delle sacche di resistenza che periodicamente ritornano indietro e in basso ed hanno come unico scopo quello di diffondere astruse e diffamanti teorie ed a perpetrare questo vile delitto non nei confronti dei «Boia chi molla», ma di un’intera Comunità colpevole di aver monoliticamente reagito all’arroganza di vertice ed alla violenza decisionale della partitocrazia, schierandosi in difesa della propria Città.

    Di fronte all’inautenticità del chiacchiericcio, di fronte al tentativo di sovvertire la storia, di fronte a taluni fasulli pentimenti dettati dall’interesse, Alleanza Calabrese, C. S. Tradizione Partecipazione e le sue brigate (Centro Storico, Sbarre, Tremulini), Fiamma Tricolore, Forza Nuova, Fronte Nazionale, per celebrare il cinquantesimo anniversario della Rivolta, invitano tutti i Reggini, tutti coloro i quali sono profondamente innamorati della Città e della Verità, tutti coloro i quali hanno combattuto e sofferto e quelli che dopo cinquant’anni ritengono ancora attuali quelle istanze che popolarono le barricate, ad intervenire al convegno di sabato 11 luglio, un momento di studio cui interverranno: Anna Franco, Alessandro Amorese ( autore del libro), Francesco Attinà, Lucio Dattola, Vincenzo De Salvo, Piero Gaeta, Carmine Iaconis, Domenico Romeo.

    Il dente della storia, scriveva Blok, è più avvelenato di quanto pensiamo, soprattutto per tutti coloro i quali, ignorano o fanno finta di ignorare che, in questo estremo lembo d’Italia, Memoria è sinonimo di Identità.

    Nicola Malaspina

    Presidente CSTP