• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria, riqualifica degli impianti sportivi. L’appello di Giordano (PRI) a Falcomatà: “Avvii l’iter di richiesta fondi”

    Reggio Calabria, riqualifica degli impianti sportivi. L’appello di Giordano (PRI) a Falcomatà: “Avvii l’iter di richiesta fondi”

    “Il territorio comunale è ad oggi disseminato di progetti riguardanti la creazione di impianti sportivi (per lo più campi da calcio) che sinora sono rimasti, appunto, idee progettuali. Dopo un’altra amministrazione mossasi in maniera fallimentare anche in questo settore, con il benestare della Regione Calabria che con il governatore Oliviero ha continuato a preferire finanziamenti a pioggia piuttosto che investimenti strutturali, è evidente che urge una mappatura della Città, considerando la popolazione residente (densità abitativa per area, età, sesso, disabilità), al fine di iniziare una rimodulazione delle opere da realizzare verso la promozione di parchi sportivi multifunzionali. Non è accettabile che ad oggi Reggio sia priva di palestre all’aperto, campi da basket, pallavolo e calcetto pubblici, anche a misura per i disabili.
    L’uso pubblico degli impianti sportivi è diretto a soddisfare gli interessi generali della collettività. Infatti, L’attività sportiva è una attività socialmente importantissima per i molteplici benefici che porta alla comunità, primo fra tutti quello relativo alla salute, oltre che l’aspetto riguardante le interazioni sociali. Tale attività si indirizza ad ogni fascia di età e permette il coinvolgimento di tutta la popolazione, non soltanto quella che è in grado di dedicarsi a competizioni agonistiche. Pertanto ogni amministrazione deve preoccuparsi di assicurare la fruibilità degli impianti da parte dei cittadini sia mediante una gestione diretta che attraverso una concessione, ma comunque deve assicurane la fruizione da parte della comunità. Ed è questo che noi repubblicani auspichiamo con l’imminente rinnovo del consiglio comunale ed elezione del nuovo Sindaco.
    Tuttavia qualcosa può e deve essere fatta subito. l’Istituto per il Credito Sportivo (ICS), con il bando “SPORT MISSIONE COMUNE 2020” ha predisposto l’ingente somma di 80 milioni di euro per mutui a tasso zero per i Comuni italiani che intendono costruire, completare, riqualificare e mettere a norma gli impianti sportivi, anche quelli nelle scuole, o acquistare nuove aree e immobili da dedicare allo sport. Tali fondi, oltre che per la realizzazione diretta delle opere, potranno essere utilizzati per il cofinanziamento di mutui per l’Edilizia Scolastica e per cofinanziare contributi regionali o nazionali (bandi regionali, bando Sport e Periferie, ecc.).
    Vista l’importanza e la portata che potrebbe avere l’investimento per Reggio Calabria, non posso non rivolgere quest’appello al Sindaco Falcomatà nella speranza che, in questi pochi mesi rimasti alla sua amministrazione, avvii l’iter di richiesta fondi, abbandonando per una volta campanilismi e logiche di partito. I reggini gli sarebbero grati”.

    Demetrio Giordano – Partito Repubblicano Italiano