• Home / In evidenza / Reggio Calabria – Cerimonia a Scilla senza distanziamento: tutti sanzionati grazie a foto sui social

    Reggio Calabria – Cerimonia a Scilla senza distanziamento: tutti sanzionati grazie a foto sui social

    Continua la stretta della Questura verso il mancato rispetto delle norme anti contagio da coronavirus.

    Un’azione da parte della Polizia ha riguardato la zona di Chianalea e sono scattate le sanzioni nei confronti di sette persone, ree di non aver rispettato le normative legate all’emergenza.

    A comunicarlo è stata la Questura di Reggio Calabria.

    Sono state, infatti, individuate sette persone alle quali sono state contestate le violazioni.  In particolare gli interessati hanno partecipato ad una cerimonia tenutasi presso un ristorante di Chianalea, senza osservare il dovuto distanziamento sociale e senza indossare le mascherine, il cui utilizzo è necessario per la propria e l’altrui tutela.

    Attraverso le fotografie postate sui social che ritraevano i soggetti partecipanti, è stata accertata la loro identità e la palese violazione delle norme Covid e si è proceduto nei loro confronti con la contestazione della violazione amministrativa, così come nei confronti della proprietaria dell’esercizio commerciale ove si è verificata la vicenda.