• Home / CITTA / Reggio Calabria / Unci Calabria: boccata di ossigeno per le imprese con il contributo a fondo perduto della Camera di Commercio

    Unci Calabria: boccata di ossigeno per le imprese con il contributo a fondo perduto della Camera di Commercio

    Lo scorso 5 maggio l’UNCI CALABRIA ha preso parte al  Consiglio della Camera di Commercio di Reggio Calabria, riunitosi in via d’urgenza,  per approvare la variazione del preventivo 2020 che consente di destinare 2 milioni di euro per supportare le imprese della Città Metropolitana in questa fase particolarmente critica dovuta all’emergenza sanitaria ed economica da Covid-19, dando di fatto il via libera al Bando deliberato dalla Giunta camerale lo scorso 27 aprile.

    Si tratta di 2 milioni di euro di contributi a fondo perduto per l’abbattimento del tasso d’interesse sui finanziamenti finalizzati a favorire gli investimenti produttivi e la liquidità necessaria per la gestione aziendale in questa fase economica così delicata per le imprese reggine.

    Il Bando, che sarà pubblicato nei prossimi giorni, esordisce Nucera Presidente UNCI CALABRIA, è la prima misura interamente a fondo perduto per le imprese. L’intento è quello di facilitare alle nostre imprese, e cooperative, l’ottenimento di liquidità, così duramente colpite dalla drammatica emergenza sanitaria ed economica in corso, in modo da consentire una pronta ripartenza del nostro già fragile sistema economico”

    Il Bando è rivolto alle micro, piccole e medie imprese e cooperative reggine di tutti i settori economici che, a partire dall’8 aprile 2020, hanno stipulato un contratto di finanziamento con banche, società di leasing e altri intermediari finanziari, per esigenze di liquidità, consolidamento delle passività a breve, investimenti produttivi.

     

    Il contributo a fondo perduto erogato in un’unica soluzione è finalizzato all’abbattimento del 100% del tasso d’interesse, fino ad un contributo massimo di 5 mila euro.

     

    È previsto un periodo di pre informazione per dare la possibilità a tutte le imprese di predisporre la documentazione necessaria prima dell’apertura del Bando. A tal proposito UNCI CALABRIA, una volta che il bando sarà pubblicato sul sito camerale, attiverà sul sito www.uncicalabria.it, per tutte le cooperative associate e coloro i quali saranno interessati, uno sportello telematico nel quale reperire  tutte le informazioni e le indicazioni per la presentazione delle domande, che avverrà esclusivamente in modalità telematica con firma digitale, sul sito http://webtelemaco.infocamere.it.

    “Certi della validità dell’iniziativa, conclude Nucera, faremo il possibile affinchè una fitta rete di informazioni raggiunga il più vasto numero di imprenditori/cooperatori possibile, consapevoli del fatto che una corretta e capillare informazione sia essenziale per accedere alla misura.”