• Home / CITTA / Reggio Calabria / Progetto di solidarietà promosso dal Rotaract e dal Rotary Reggio Calabria

    Progetto di solidarietà promosso dal Rotaract e dal Rotary Reggio Calabria

    Col progetto L’ArteSolidale il Rotaract Club Reggio Calabria e il Rotary Club Reggio Calabria intendono dare un supporto fattivo attraverso una forma smart di crowdfunding per sostenere le famiglie indigenti reggine.
    Con le donazioni raccolte verranno acquistati beni e alimenti di prima necessità.

    L’obiettivo, afferma il Presidente del Rotaract Club Reggio Calabria Fabienne Marino, sarà quello “di donare un piccolo importo, che pesa poco ma che tanto può fare per aiutare le famiglie reggine bisognose che nelle scorse settimane abbiamo avuto modo di conoscere attraverso un altro nostro service; abbiamo così acquisito consapevolezza di quanto bisogno ci sia, oggi più che mai, di fornire aiuti concreti”.

    La donazione non porta con se solo il nobile gesto di raccogliere fondi da destinare ai più bisognosi ma diffonderà un messaggio di bellezza, di quanto l’Italia sia ricca di artisti e animi puri e lo farà attraverso il quadro realizzato dal Maestro reggino Nello Cuzzola.
    Il pittore ha voluto omaggiare iclub con questa sua bellissima realizzazione da destinare a questo fine.

    “Sempre di più Rotary e Rotaract stanno convergendo verso la realizzazione di quanto auspicato anche a livello internazionale, un’azione di service unitaria che confluisce verso le necessità del territorio e la sostenibilità dei progetti rotariani di lunga durata in grado di influire positivamente e in modo duraturo sulla vita delle comunità.  Il Punto Rotary, attivo da tanti anni nella parrocchia di San Giorgio Extra, attraverso l’instancabile attività del dott. Pasquale Cama e dei club che lo sostengono, sarà il centro di raccolta e distribuzione della donazione rendendo così immediata e mirata l’azione di sostegno attivata, un’iniziativa di alto valore che possiamo chiamare a chilometro zero”. Con queste parole la Presidente del Rotary Club Reggio Calabria, Dina Porpiglia, richiama la comunità tutta a partecipare, a sostenere l’attività del Punto Rotary che ormai da tanti anni collabora con la Caritas diocesana.

    Il PastPresident del Rotaract Reggio Calabria e Delegato Rotary Reggio Calabria per il Rotaract, Rodolfo Caminiti, ci spiega così la genesi di questa iniziativa: “Il nome del progetto nasce dal connubio che si è creato spontaneamente tra arte e solidarietà, concetti oggi vivi di amore e vicinanza da Sud a Nord; l’iniziativa prende spunto dalle tante raccolte solidali che si stanno facendo sul territorio nazionale, come la spesa solidale o sospesa. Ma qui entra in gioco l’arte, l’Arte solidale appunto, e un sincero ringraziamento va al Maestro Nello Cuzzola che attraverso il suo omaggio artistico ha reso possibile tutto ciò”.

    “Oggi più che mai, tutti abbiamo potuto notare quanto l’arte sia importante. Senza i colori, la musica, il canto, la danza, la poesia… Sarebbe stato impossibile sopravvivere a queste lunghe giornate. Perché l’arte salva la Vita, sempre! Accolgo con grande gioia la proposta del Rotary e del Rotaract, donando in forma gratuita a scopo benefico una mia opera, che è un pezzo unico in acrilico su tela dal titolo “Entroterra” 80×80 cm comprensivo di cornice. E’un piccolo gesto da parte mia ma con la mia Arte spero di poter essere d’aiuto alla nostra comunità.”, queste le parole del Maestro Nello Cuzzola, artista reggino e docente ordinario di Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria.

    Per dare una mano, per regalare un sorriso, basterà donare 5 euro attraverso Paypal al seguente link: www.rotaractreggiocalabria.it/lartesolidale (al seguente link sono inoltre reperibili tutte le informazioni e le modalità con le quali avverrà il sorteggio).

     

    Si riceverà una e-mail con un biglietto elettronico valevole per il sorteggio del quadro donato dal Pittore Nello Cuzzola alla nostra associazione per questa iniziativa.

     

    Al termine della raccolta che avverrà sabato 30 maggio, giorno in cui si terrà il sorteggio, i ragazzi del Club passeranno all’azione acquistando e distribuendo alle famiglie che nel corso di questi giorni ci verranno segnalate.
    La distribuzione avverrà attraverso il Punto Rotary che, come già detto, è gestito da anni egregiamente dal Dott. Pasquale Cama, medico e rotariano sempre in prima linea nell’aiutare il prossimo, insieme alla Caritas diocesana.

     

    Basta poco per aiutare, un piccolo gesto può far felice la famiglia della porta accanto, può far felice te!