• Home / Primo piano / Coronavirus Reggio Calabria – Il dato del Gom: zero positivi su 253 tamponi. Altri due dimessi. Restano in 6 i ricoverati

    Coronavirus Reggio Calabria – Il dato del Gom: zero positivi su 253 tamponi. Altri due dimessi. Restano in 6 i ricoverati

    La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna sono stati sottoposti allo screening per CoViD-19 253 soggetti. Nessuno è risultato positivo al test.

    I pazienti affetti da COVID-19 attualmente in ospedale sono 6: 5 in degenza ordinaria e 1 in Terapia Intensiva. I pazienti deceduti sono 14 (altri tre decessi sono stati registrati al di fuori dell’Ospedale di Reggio Calabria). Nelle ultime ventiquattro ore sono state effettuate 2 dimissioni, pertanto, il numero dei pazienti dimessi perché guariti sale a 63.

    La Direzione Aziendale del G.O.M. continua a raccomandare a tutta la cittadinanza il rispetto delle misure di prevenzione del contagio col medesimo senso civico fin qui dimostrato. In particolare, si ricorda di rispettare la distanza interpersonale nonché di tenere comportamenti sociali responsabili a tutela della salute di tutti.

    Per informazioni, o in caso di sintomi sospetti, si esorta a non recarsi al Pronto Soccorso, ma di contattare il numero Verde 1500 del Ministero della Salute e il numero Verde 800 76 76 76 della Regione Calabria.

    La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna sono stati sottoposti allo screening per CoViD-19 253 soggetti. Nessuno è risultato positivo al test.

    I pazienti affetti da COVID-19 attualmente in ospedale sono 6: 5 in degenza ordinaria e 1 in Terapia Intensiva. I pazienti deceduti sono 14 (altri tre decessi sono stati registrati al di fuori dell’Ospedale di Reggio Calabria). Nelle ultime ventiquattro ore sono state effettuate 2 dimissioni, pertanto, il numero dei pazienti dimessi perché guariti sale a 63.

    La Direzione Aziendale del G.O.M. continua a raccomandare a tutta la cittadinanza il rispetto delle misure di prevenzione del contagio col medesimo senso civico fin qui dimostrato. In particolare, si ricorda di rispettare la distanza interpersonale nonché di tenere comportamenti sociali responsabili a tutela della salute di tutti.

    Per informazioni, o in caso di sintomi sospetti, si esorta a non recarsi al Pronto Soccorso, ma di contattare il numero Verde 1500 del Ministero della Salute e il numero Verde 800 76 76 76 della Regione Calabria.