• Home / CITTA / Reggio Calabria / Cambio al vertice della Confsal Vigili del Fuoco di Reggio Calabria

    Cambio al vertice della Confsal Vigili del Fuoco di Reggio Calabria

    In data 25 maggio 2020, si è riunita la Segreteria Provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria per eleggere il nuovo Segretario Provinciale. Tutti i componenti presenti, all’unanimità hanno eletto il neo Segretario Demetrio Baronetto. Nello stesso tempo i componenti ringraziano il Segretario uscente Antonio Canale per il lavoro svolto sino a questo momento e comprendono le motivazioni per le quali, con grande senso di responsabilità e appartenenza dimostrate,  lo hanno indotto a cedere il passo, pur rassicurando a tutti i componenti che la sua indiscussa esperienza sarà messa a disposizione della Confsal.

     

    Al neo Segretario Demetrio Baronetto spetterà un lavoro di continuità che lo vedrà impegnato per migliorare le condizioni  dei lavoratori Vigili del Fuoco Reggini.

    L’obiettivo che si propone il Nuovo Segretario è definire una strategia che mira ad una coesione sindacale per poter mettere a fuoco le criticità esistenti al Comando. Risolvere la situazione della Sede del Distaccamento di Villa San Giovanni è certamente una priorità. Con la prossima mobilità nazionale, che porterà in organico vigili e qualificati, sarà possibile rendere operativo il Distaccamento di Monasterace. Non da meno è auspicabile che si giunga ad una svolta per l’apertura di un nuovo Distaccamento sull’area di Rosarno. Progetto per il quale, anche con le altre OO.SS. di categoria, si discute e si lavora da tempo, considerata l’importanza strategica dell’area interessata che comprende l’importante arteria autostradale A2 nonché i rischi derivanti da uno dei porti più grandi d’Europa.

     

    Inizia questa percorso, fermamente convinto di essere entrato in una grande famiglia e pieno di entusiasmo, sin da subito si attiverà per i propositi di cui sopra.