• Home / Primo piano / Coronavirus Reggio Calabria, Falcomatà: ‘Ho visto cose che non vanno bene, aumenteremo i controlli. Santelli dice che sono Masaniello? Per me è un complimento’

    Coronavirus Reggio Calabria, Falcomatà: ‘Ho visto cose che non vanno bene, aumenteremo i controlli. Santelli dice che sono Masaniello? Per me è un complimento’

    “Oggi ho visto molte cose che non vanno bene. Sembra quasi che ci siamo convinti di avere raggiunto il risultato invece non è così e proprio per questo vi avevo già detto e ribadisco che saranno intensificati i controlli perchè se pensiamo di aver vinto non abbiamo capito nulla di come funziona il coronavirus”.

    E’ quanto dichiara in una diretta facebook il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà.

    Poi schermaglie con la governatrice: “Oggi sono stato definito dalla presidente Santelli, Masaniello. Tutti voi bene sapere chi era. Un personaggio storico napoletano passato alla storia per essersi ribellato a quelli che erano i soprusi di chi governava. Per me è un complimento, se Masaniello significa il sindaco di Reggio Calabria difende gli interessi della sua comunità io sono Masaniello. Sono stato definito Masaniello solo perchè abbiamo chiesto di sapere come questi 75 posti di terapia intensiva sono distribuiti nella nostra regione per avere la possibilità di programmare quello che è il futuro della sanità calabrese nella fase successiva del coronavirus”.