• Home / CITTA / Reggio Calabria / Compost gratuito per cittadini e imprese, le indicazioni della Città metropolitana di Reggio Calabria

    Compost gratuito per cittadini e imprese, le indicazioni della Città metropolitana di Reggio Calabria

    Sulla possibilità di acquisire gratuitamente il Compost biologico ricavato dalla lavorazione dei rifiuti umidi di alcuni dei 97 Comuni della Città Metropolitana, frutto dell’accordo fra l’Ente di Palazzo Alvaro e Ecocall, firmato dal sindaco Giuseppe Falcomatà e presentato dal consigliere Antonino Nocera, anche il dirigete del Settore 10, l’ing. Pietro Foti, sostiene la bontà dell’iniziativa sottolineando che «il fertilizzante ceduto non potrà essere commercializzato e dovrà essere impiegato per usi propri nel rispetto delle vigenti previsioni di legge».

     

    Ecco, dunque, come si svilupperà, più dettagliatamente, quello che è stato riconosciuto come «un metodo efficace per diffondere la cultura del recupero e dell’economia circolare».

     

    Il ritiro del compost, che è gratuito e consentito a cittadini e imprese residenti o con sede legale nei confini metropolitani, «potrà essere effettuato, nel rispetto e nei limiti dei vigenti Dpcm e delle ordinanze regionali in materia di “Emergenza Coronavirus”, recandosi direttamente, dal lunedì al venerdì, presso la struttura di Ecocall, situata nel Comune di Vazzano e deputata al conferimento della frazione organica proveniente dalla raccolta differenziata in buona parte del territorio reggino».

     

    «Il fertilizzante – si avverte ancora – sarà prelevato a cura e spese dell’interessato mediante un mezzo di proprietà oppure mediante conto terzi e verrà consegnato “sfuso”, per cui sarà compito del richiedente recarsi all’appuntamento munito di un proprio contenitore e/o mezzo idoneo. La ditta proprietaria effettuerà a propria cura e spesa il carico sui mezzi del richiedente. La ditta che gestisce l’impianto terrà un registro dei ritiri effettuati, per cui sarà necessario fornire alla stessa i dati del/dei soggetto/i utilizzatore/i del materiale ritirato (consigliabile copia documento d’identità o documenti equivalenti)».

     

    Nella sezione dedicata al settore o alla voce “ultime notizie” della categoria “info e servizi” sull’home page del sito dell’Ente (www.cittametropolitana.rc.it), sarà possibile reperire ogni riferimento utile al corretto svolgimento delle operazioni di recupero del compost.