• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Atam: coronavirus, misure straordinarie di pulizia e provvedimenti per garantire il regolare servizio

    Reggio Calabria – Atam: coronavirus, misure straordinarie di pulizia e provvedimenti per garantire il regolare servizio

    ATAM allo scopo di prevenire e contrastare la diffusione del Coronavirus Covid-19 e in linea con le indicazioni pervenute dagli Enti ed Autorità competenti,

    ha deciso di avviare un piano di sanificazione straordinaria quotidiana, integrativo rispetto a quanto già avviene abitualmente, di tutti i mezzi del trasporto pubblico.

    L’azienda e le Organizzazioni sindacali sono impegnate constantemente per garantire il massimo di sicurezza per chi lavora e il massimo dei livelli di servizio possibili,
    gestendo con attenzione, a seconda dei propri compiti, le direttive delle istituzioni competenti non alimentando nessun atteggiamento di panico sia tra i lavoratori, che tra gli utenti.

    Proprio in quest’ottica, l’Azienda Trasporti per l’Area Metropolitana pone in essere misure volte a tutelare il servizio pubblico ed ovviamente a garantire condizioni di lavoro salubri e sicure a tutti i dipendenti.
    Ecco alcune delle azioni messe in campo:

    Sanificazione quotidiana e potenziata delle cabine di guida dei bus e dei locali di lavoro;

    Sanificazione straordinaria quotidiana delle superfici a contatto con il pubblico per i mezzi; (Postazioni di guida, sostegni, sedili mediante l’utilizzo di prodotti a base di cloro o base alcolica);

    Soluzione gel igienizzante lavamani, guanti e mascherine monouso distribuite al Personale privilegiando coloro che sono a contatto con il pubblico;

    Affissione su tutti i mezzi del decalogo Ministero Salute, alle cui indicazioni si prega di prestare rigoroso rispetto;

    Pubblicazione su i vari canali social aziendali delle buone norme ed indicazioni per la prevenzione del contagio;

    Gli autisti manterranno sempre chiusa la porta che li separa dall’utenza. Negli autobus privi di tale sistema protettivo saranno installate apposite strisce di demarcazione;

    La salita/discesa dei passeggeri è consentita esclusivamente dalla porta centrale o posteriore. La porta anteriore resta ad esclusivo utilizzo dell’autista;


    Per tutte le informazioni di carattere sanitario – Si invita a contattare il medico di base o il numero verde del Ministero della Salute 1500, limitando le chiamate al 112 ai soli casi di emergenza. 

    ATAM vuole inoltre ricordare, che grazie alla prevenzione è possibile ridurre il rischio di infezione, proteggendo se stessi e gli altri. Per questo motivo, nello spirito di collaborazione con le Istituzioni,
    si invita nuovamente l’utenza al rispetto delle norme igienico-sanitarie, evitando comportamenti che possano indurre ad allarmismo ingiustificato.

    Si precisa infine che la nostra azienda è costantemente in contatto con le autorità nazionali e locali e si atterrà alle indicazioni che perverranno da parte degli Enti preposti,
    adottando tutte le misure necessarie per tutelare il proprio personale in servizio ed i propri utenti.
    Ovviamente tali misure si adegueranno all’evoluzione della situazione e alle nuove disposizioni che potranno essere emanate dalle autorità competenti.