• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria, Asp: verso accordo di emergenza con cliniche private

    Reggio Calabria, Asp: verso accordo di emergenza con cliniche private

    Di seguito la nota diffusa dalla Commissione Straordinaria dell’Asp di Reggio Calabria – Si rende noto che, nella mattinata odierna si è tenuta, presso la sede
    della Direzione Generale, una riunione in videoconferenza a cui hanno
    preso parte, oltre alla Commissione Straordinaria e al Direttore Sanitario
    Aziendale anche i rappresentanti delle strutture private accreditate : Casa
    di Cura Caminiti – Casa di Cura Villa Aurora – Casa di Cura Policlinico
    Madonna della Consolazione – Casa di Cura Villa Elisa – Casa di Cura Villa
    S. Anna – Studio Radiologico Siderno – Fondazione Via delle Stelle e GIOMI
    Istituto Ortopedico -.
    Nell’occasione, la Commissione ha preso atto del grande senso di
    responsabilità e della disponibilità offerta dai rappresentanti delle strutture
    private per far fronte – ognuno per la propria sfera di competenza e
    professionalità – alle misure urgenti in materia di contenimento
    dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e, si è convenuto, di
    sottoscrivere un accordo quadro per meglio declinare, – con le stesse
    strutture private – la disponibilità di posti letto, di sale operatorie e di
    percorsi diagnostici per i pazienti no Covid al fine di decongestionare i
    presidi ospedalieri dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria

    La Commissione Straordinaria
    Meloni – Ippolito – Giordano