• Home / CITTA / Reggio Calabria / Klaus Davi riceverà il ‘Premio Badolato’ il 28 marzo prossimo a Como

    Klaus Davi riceverà il ‘Premio Badolato’ il 28 marzo prossimo a Como

    I cittadini lombardi di origine calabrese disseminati nelle province della locomotiva d’Italia sono, secondo alcune stime, oltre 200 mila e hanno contribuito in modo determinante allo sviluppo economico della Regione.

    Ma, al di là dei numeri, l’Associazione Culturale Calabro Brianzola ha deciso di assegnare quest’anno il “Premio Badolato” al massmediologo Klaus Davi, imprenditore della comunicazione, giornalista nonché consigliere comunale a San Luca (RC). La premiazione avverrà sabato 28 marzo 2020 presso l’Auditorium Comunale di Tevernerio (Como). Tra i vincitori delle scorse edizioni figurano personaggi di spicco come Michele Cucuzza, Nino Marazzita, Giovanni Trapattoni, Alberto Cova, Carla Porta Musa, Antonio Marziale, Pietro Luzzani, Otello Profazio, Francesca Scopelliti. Proprio in questi giorni la Presidente delle Regione Calabria Jole Santelli, ricordano gli organizzatori del premio, si è detta pronta a utilizzare la professionalità di Klaus Davi per rilanciare l’immagine della Regione. Un prestigioso riconoscimento che in queste ore di serrate trattative politiche pare di buon auspicio.