• Home / In evidenza / Coronavirus – Reggio Calabria: il Museo Nazionale chiude a tempo indeterminato

    Coronavirus – Reggio Calabria: il Museo Nazionale chiude a tempo indeterminato

    Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria sarà chiuso al pubblico con effetto immediato, da oggi, domenica 8 marzo 2020, fino a diverse disposizioni normative.

    Il direttore del MArRC, Carmelo Malacrino, ha adottato tale decisione in osservanza a quanto disposto da Governo con DPCM dell’8 marzo 2020 (in particolare, all’articolo 2, comma 1, lettera d), per i musei e gli altri istituti e luoghi della cultura statali).

    Tale misura è stata deliberata dal Consiglio di Ministri, in accordo con la Conferenza delle Regioni e su parere del Comitato tecnico-scientifico per l’emergenza, per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus Covid 2019 (cosiddetto Coronaviurs), considerando l’evolversi della situazione epidemiologica e il suo carattere diffusivo sul territorio nazionale.

    A tutti i cittadini, è fatta espressa raccomandazione nel decreto di limitare gli spostamenti ai casi strettamente necessari.