• Home / Primo piano / Coronavirus – Gli avvocati annunciano l’astensione dalle udienze

    Coronavirus – Gli avvocati annunciano l’astensione dalle udienze

    L’Organismo Congressuale Forense, vertice di rappresentanza politica dell’avvocatura italiana, ha indetto l’astensione dalle udienze e da tutte le attività, in ogni settore della Giurisdizione,

    per un periodo di quindici giorni a partire da venerdì 6 marzo e fino a tutto il 20 marzo, con esclusione espressa delle udienze e delle attività giudiziarie indispensabili. Analogo provvedimento era già in vigore nei comuni della cosiddetta zona rossa. Adesso l’astensione è stata estesa a tutto il territorio nazionale.L’adesione all’astensione sarà considerata legittimo impedimento e potrà essere comunicata con espressa deroga al termine di due giorni previsti dalle norme, in considerazione delle ragioni di pericolo sanitario sottese all’astensione stessa.