Home / CALABRIA / Tirocinanti della giustizia, Cannizzaro (FI): “Dal Governo ennesimo schiaffo ai lavoratori e duro colpo agli uffici giudiziari”
Cannizzaro

Tirocinanti della giustizia, Cannizzaro (FI): “Dal Governo ennesimo schiaffo ai lavoratori e duro colpo agli uffici giudiziari”

“Sui tirocinanti della giustizia, questo Governo PD-M5Stelle si conferma lontano anni luce dall’Italia che lavora e che produce. L’emendamento che avevo sottoscritto la scorsa settimana per garantire la regolarizzazione di 2.000 tirocinanti è stato completamente stravolto, saranno poco più di mille le figure che vedranno semplicemente prolungata la loro precarietà per appena 10 mesi, e senza neanche garantire i tirocinanti perchè il bando sarà aperto a tutti”. Lo afferma l’on. Francesco Cannizzaro (Forza Italia), tramite una nota ufficiale.

“E’ un duro colpo per gli uffici giudiziari che negli ultimi anni sono andati avanti grazie al sacrificio e all’impegno di queste persone, che hanno svolto un lavoro fondamentale a supporto di giudici, magistrati e avvocati. Oggi il Governo ha perso una grande occasione che avrebbe consentito ai tribunali di fare un salto di qualità per l’efficienza del lavoro quotidiano. Anzichè pensare ad abolire la prescrizione trasformando il nostro Paese in uno Stato di Diritto in una Repubblica dei processi infiniti, l’esecutivo dovrebbe invece impegnarsi per garantire l’efficiente funzionamento dei Tribunali e degli organi giudiziari. L’unico augurio è che il Centro/Destra possa al più presto sostituire questi incapaci di sinistra dell’esecutivo giallo-rosso restituendo anche a questo settore le attenzioni che merita. Non ci possiamo e dobbiamo arrendere a questa mediocrità” conclude Cannizzaro.