• Home / CALABRIA / Soliti ignoti, altra reggina protagonista

    Soliti ignoti, altra reggina protagonista

    Vincenza Nicolosi, conduttrice dell’azienda “Anoneto dello Stretto” , di Villa San Giovanni  è stata  tra i protagonisti del popolare e seguitissimo game show di Rai 1 condotto da Amadeus, i “Soliti ignoti”.

    Vincenza, è stata tra le otto identità (la sua era “produce frutto della passione”)  da svelare del cast che ha preso parte alla puntata andata in onda domenica 2 febbraio u.s.., vivendo  da protagonista anche la fase finale del programma, ovvero quella dedicata al “parente misterioso”.  La storica azienda il cui titolare è il dr. Francesco Crispo,  produce principalmente anone ma anche altri frutti tropicali: frutto della passione, noce di macadamia, feijoa etc. . “E’ stata l’occasione – commenta Pietro Sirianni direttore della Coldiretti di Reggio Calabria – per far conoscere al grande pubblico l’annona e la particolarità dell’areale reggino che per le condizioni climatiche, oltre al bergamotto, sta portando avanti con successo la coltivazione di frutti tropicali. Per tutti noi – continua – è motivo di doppia soddisfazione poiché l’azienda è accreditata a Campagna Amica e partecipa al mercato domenicale di Piazza Carmine. In modo simpatico e leggero e determinazione calabrese è stata un’occasione per comunicare all’interno di un programma tv di primissimo livello l’immagine della splendida realtà dello stretto reggino, quale territorio capace di esprimere modelli di successo e realtà positive.