• Home / Primo piano / Salvini: ‘Reggio Calabria merita un sindaco capace, tornerò una volta al mese’

    Salvini: ‘Reggio Calabria merita un sindaco capace, tornerò una volta al mese’

    Matteo Salvini, dopo la visita al Comando Provinciale dei Carabinieri di Vibo Valentia, è stato accolto con grandi applausi e cori al Teatro Odeon di Reggio Calabria.

    Il leader della Lega ha esordito ringraziando gli elettori: “Grazie a voi che avete dato fiducia al Centro/Destra e alla Lega che riesce ad eleggere quattro consiglieri regionali. I calabresi hanno punito il Pd per il loro malgoverno e le loro chiacchiere, sta a noi conquistare la vostra fiducia. Dobbiamo ricostruire, in cinque anni, mattone dopo mattone una splendida terra.  Abbiamo tante idee per questa bellissima terra: occorre un piano rifiuti serio, uscire dal commissariamento alla sanità, puntare sulla pesca e sull’agricoltura. Qui abbiamo ereditato il disastro. I nostri consiglieri regionali dovranno stare in ufficio quando serve ma staranno tra la gente. Dobbiamo sistemare i disastri di Oliverio, io ci credo. Quello che abbiamo promesso in campagna elettorale deve diventare un sacro impegno.

    Reggio Calabria merita un sindaco capace.  Ci rivedremo presto, è una promessa. Proveremo a portare all’attenzione nazionale le cose belle della Calabria e non le storture. La Calabria è la prima regione del sud dove il popolo ha chiesto democraticamente alla Lega “prendeteci per mano”. Per qualcuno vincere le elezioni è un punto di arrivo per noi è un punto di partenza. Io non mi accontento. La prossima volta che torno in Calabria voglio che ci sia qualcuno che mi dica: “Ho fatto bene a credere in voi.

    In Italia deve arrivare chi ha diritto di arrivare, altro che modello Riace, noi chiuderemo le frontiere, dateci la possibilità di governare. L’unico modello Riace  l’ho visto andando a visitare i Bronzi al Museo Nazionale.

    Io tornerò, possibilmente, una volta al mese, ma voi, prendetevi per mano e  riprendetevi la vostra splendida terra afferma in chiusura Matteo Salvini al Teatro Odeon di Reggio Calabria.