• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria, Castorina: “Rimozione microdiscariche, restituiamo normalità ai cittadini”

    Reggio Calabria, Castorina: “Rimozione microdiscariche, restituiamo normalità ai cittadini”

    “La normalità è ancora lontana, ma come promesso stiamo già provvedendo alla rimozione delle microdiscariche cittadine con l’intervento di EcoPiana”.

    Ad affermarlo è Antonino Castorina, delegato al bilancio metropolitano e capogruppo PD al comune reggino.

    “Come avevamo promesso, grazie all’impegno del sindaco Falcomatà, e con il grande lavoro svolto dal vicesindaco e delegato all’ambiente Armando Neri che su nostro impulso ha dato vita ad una task force operativa, abbiamo dato avvio a un percorso di normalizzazione del settore rifiuti che sta causando gravi problematiche ai cittadini”.
    “Il nostro impegno –  prosegue Castorina – va nella direzione dei fatti concreti, delle cose fatte e non in quelle da fare”.

    “Con questo piano straordinario abbiamo dato input ad un settore in crisi e che oggi va affrontato in una situazione di emerga – aggiunge il capogruppo PD a palazzo San Giorgio – con EcoPiana bonificheremo le discariche cittadine, con la polizia metropolitana il corpo della polizia municipale e con l’aiuto delle altre forze dell’ordine, attueremo un giro di vite sull’abbandono dei rifiuti in strada, perché chi infierisce sulla nostra città deturpandola e sporcandola, non avrà gioco facile.
    Uniti, verso un obiettivo comune, restituire a Reggio e ai reggini una città normale”.
    Oggi siamo stati ad Archi – conclude Castorina – perché vogliamo riportare le periferie al centro degli interessi, dell’agenda poltica cittadina e di una rivoluzione della normalità che parte proprio dal ripulire la città.