• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Incontro sul tema “La violenza contro le donne” all’I.C.” Carducci-da-Feltre”

    Reggio Calabria – Incontro sul tema “La violenza contro le donne” all’I.C.” Carducci-da-Feltre”

    Una tematica sempre attuale, da ripetere ogni volta, perché troppo spesso i gesti, le parole, i piccoli atti quotidiani di violenza latente, sono quello che diventerà stalking e violenza contro le donne. Data da ricordare, giovedì 30 gennaio 2020 all’Istituto Comprensivo “Carducci –V. da Feltre”,conun bellissimo trait d’union tra il Dirigente scolastico, prof.ssa Rina Pasqualina Manganaro e la dott.ssa Arcangela Galluzzo, Dirigente area Pari opportunità per la Regione Lazioe Presidente dell’Associazione Quote Merito.

    Due persone importanti che si scambiano i ruoli, tra mondo scolastico e società civile. Il Dirigente scolastico continua nel suo percorso di interazione, per aprire la scuola a tutte le forme che testimoniano comportamenti responsabili, da trasferire ai propri studenti,che saranno gli adulti ed i dirigenti del domani. La presidente dell’associazione Quote Merito, Arcangela Galluzzo, continua nell’azione di divulgazione, con la ricerca della legalità in ogni sua espressione. I protagonisti sono gli studenti delle terze e seconde classi della Scuola secondaria “V. da Feltre”, testimoni di un incontro di grande valenza emotiva.“Purtroppo quasi ogni giorno siamo raggiunti da notizie terribili che ci dicono quanto la violenza sulle donne sia un fenomeno diffuso- afferma la dott.ssa Galluzzo- che in Italia costituisce una vera e propria emergenza: sono stimate in quasi 7 milioni le donne italiane tra i 16 e i 70 anni che hanno subito, nel corso della vita, dentro o fuori della famiglia, una forma di violenza, fisica o sessuale”.

    Fornire spunti di riflessione e momenti di formazione, per cambiare la cultura che è alla base della violenza di genere, è frutto di un importante lavoro di collaborazione tra le istituzioni, gli enti e tutte le associazioni contro le discriminazioni.. Saper raccontare i fenomeni di violenza è fondamentale, perché significa promuovere concretamente la prevenzione e il contrasto alla violenza. Sono stati tanti i casi citati, ma per tutti un fattore comune, episodi di un’efferatezza unica. Non sono mancati gli interventi e le domande dei ragazzi i quali hanno mostrato viva partecipazione, con la promessa da parte della dott.ssa Galluzzo di tornare presto, per approfondire le tematiche di inclusione e partecipazione che tanto interessano gli studenti. L’Istituto “Carducci-V.da Feltre”, continua a piccoli passi un percorso determinato e voluto dal Dirigente scolastico, prof.ssa Rina Pasqualina Manganaro, che supera gli ostacoli dei pregiudizi ed unisce didattica attiva e permeazione sociale. E’ proprio vero, giovedì 30 gennaio,è una data da ricordare.