• Home / CITTA / Reggio Calabria / Polistena (RC) – Luca Jurman torna alle sue radici musicali per il pubblico del LSS Theater

    Polistena (RC) – Luca Jurman torna alle sue radici musicali per il pubblico del LSS Theater

    È un ritorno alle sue radici di musicista e interprete quello di Luca Jurman, atteso alle 22,00 di domenica 16 febbraio dal pubblico del LSS Theater di Polistena (RC), nell’ambito della Rassegna Sensi 19/20 Live Experience, che da alcuni mesi sta offrendo il meglio del teatro contemporaneo e della musica di qualità al pubblico calabrese.

    La Luca Jurman Essential Soul Band, affianca al front man, voce e tastiere, il basso elettrico di Antonio De Luise, e Glauco di Sabatino alla batteria in un trio d’alta classe, vocato a sonorità più raccolte. Il tema delle radici regala così un ritorno brillante, pensato per i veri cultori del blues e del jazz. Vero marchio del BlueNote di Milano, Jurman è un interprete poliedrico, capace di eccellere fino alla perfezioni negli arrangiamenti e nella produzione di artisti, come nel caso del grande Alex Baroni, ma anche consacrato da sempre all’insegnamento del canto e all’attività di vocal coach, dove mostra doti di rara competenza. Un musicista completo, che sa tenere la scena con lo stile dell’attore, attivo nello scoprire talenti da valorizzare con attenzione artigianale quanto a presenza scenica, sfumature vocali, consapevolezza. Riascoltandolo nell’indimenticabile “Live in BlueNote Milano” Jurman rivela la storica appartenenza soul, come una solida formazione blues e jazz, che lo rende al contempo valido interprete dei classici di stelle come Stevie Wonder, Marvin Gaye e Ray Charles, ed autore di composizioni modernissime ma non slegate dalla grande tradizione nordamericana. Luca resta un riferimento per i tanti artisti internazionali che lo cercano come producer, strumentista, arrangiatore, ma torna al palco per dimostrare che ricerca e trasformazione sono parte della musica più vera. Anche quella parte di pubblico televisivo che lo ha scoperto e amato negli anni come insegnante di canto innamorato della complessità della musica saprà raccogliere la sfida emozionale di Jurman che lega in una sola voce il dolore sordo dei raccoglitori di cotone neri del Sud alle grandi stelle dello Studio 54, l’energia trasgressiva del funky e il lirismo disperato del gospel.

    LSS Theater – Zona PIP – Via degli Artigiani snc Contrada Primogenito 89024 Polistena (RC)
    Ingresso con Tessera Volume APS – contributo attività 20 €
    Prenotazioni: 371 3465911 333 8397210
    https://www.volumeaps.org/ info@volumeaps.org