• Home / Primo piano / “Libro nero” – Niente domiciliari per Naccari

    “Libro nero” – Niente domiciliari per Naccari

    La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio l’ordinanza del Tribunale del Riesame che disponeva gli arresti domiciliari per l’ex assessore regionale Demetrio Naccari Carlizzi.

    I giudici della Suprema Corte hanno accolto il ricorso della difesa di Naccari, scongiurando, almeno per il momento, l’applicazione della misura di custodia cautelare nei riguardi dell’ex assessore regionale. La questione adesso torna dinanzi al Tribunale del Riesame.