• Home / Primo piano / Reggio Calabria – Befana senza rifiuti per le strade? Avr e Comune ci provano: prosegue il piano straordinario di raccolta

    Reggio Calabria – Befana senza rifiuti per le strade? Avr e Comune ci provano: prosegue il piano straordinario di raccolta

    Dal centro alla periferia continua il lavoro dell’amministrazione comunale per riportare alla normalità lo stato dell’igiene urbana cittadina. Comincia a muovere i primi passi, infatti, il piano straordinario di raccolta e pulizia predisposto dal vicesindaco con delega all’Ambiente, Armando Neri, e dai tecnici del settore di Palazzo San Giorgio. Operai Avr, senza soluzione di continuità, nelle ultime ore si sono alternati su Viale Laboccetta, Largo Botteghelle, Archi, nell’area della chiesa della Madonna delle Grazie e sul Lungomare a Gallico, a Sant’Elia di Ravagneze, Sbarre, Pellaro, Malderiti, Trapezzoli e Gebbione. Ed ancora, a Reggio Campi, nelle pertinenze del cimitero Cardinale, lungo il viale cardinale Portanova ed a Sbarre superiori. Gli interventi di spazzamento meccanizzato e manuale, si sono alternati al recupero del porta a porta in numerosi condomini come la Cooperativa San Francesco o le Palazzine a Trapezi. Anche se la situazione resta nel suo complesso molto delicata, considerata soprattutto l’impossibilità di conferire in discarica con i camion che restano in coda di fronte l’impianto di Sambatello, il Comune sull’acceleratore per risolvere una questione di fondamentale importanza, rispetto alla quale numerosi cittadini hanno subito e stanno patendo difficoltà e disagi. Gradualmente, l’intero territorio sarà interessato da un massiccio intervento di raccolta, spazzamento e diserbo.