• Home / In evidenza / Autismo, Faraone (IV): “Farò un’interrogazione, se l’Asp non risponde inizierò pure io il digiuno”

    Autismo, Faraone (IV): “Farò un’interrogazione, se l’Asp non risponde inizierò pure io il digiuno”

    “L’asp di Reggio Calabria, anche dopo un’ordinanza d’urgenza che la condanna, continua a non provvedere alle terapie e alle cure necessarie al piccolo Matteo. Ho raccolto l’appello della mamma Angela Villani del bambino autistico che esasperata minaccia di iniziare uno sciopero della fame e della sete. Se accadesse sarebbe veramente grave. Farò un’interrogazione e già da ora annuncio che se l’Asp non interverrà immediatamente anch’io con la mamma inizierò il digiuno”, così in una nota il capogruppo di Italia Viva in Senato Davide Faraone, presidente della Fondazione per l’Autismo.