• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Nuovi arredi per le palestre scolastiche

    Reggio Calabria – Nuovi arredi per le palestre scolastiche

    Procede con successo a Reggio Calabria l’operazione “Scuole sicure e belle” promosso dell’amministrazione Falcomatà. Grazie al finanziamento programmato nell’ambito del masterplan dei Patti per lo sviluppo della Città Metropolitana di Reggio Calabria, gli Istituti primari e secondari della città e le strutture sportive hanno potuto usufruire di un investimento di circa 200 mila euro per l’acquisto di arredi ed attrezzi sportivi.

    Manto da gioco, panchine, armadietti, panche multiple per palestra, un materasso per l’atletica leggera, porte da calcio a cinque, bilance, canestri, lettini per infermeria sono soltanto alcuni degli attrezzi acquistati e già disponibili in tantissime scuole cittadine, al centro come in periferia.

    Un risultato che è frutto dell’iniziativa promossa dal Sindaco Giuseppe Falcomatà e finanziato attraverso i fondi dei Patti per il Sud in stretta collaborazione con l’Assessore delegato Giovanni Muraca, e di una sinergia intersettoriale che ha coinvolto l’Assessorato alla Pubblica Istruzione guidato da Anna Nucera ed il Settore sport con il Delegato Giovanni Latella.

    Soddisfazione per l’importante novità che ha riguarda le strutture sportive delle scuole reggine è stata espressa proprio dal consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella. “E’ un segnale importante e concreto per tutto lo sport cittadino – ha sottolineato Latella – il connubio “sport-scuola” è da sempre vincente, ha fatto la storia di questa città. Era doveroso intervenire per rendere moderne e funzionali le strutture sportive scolastiche. Abbiamo ritenuto opportuno, infatti, potenziare ed implementare le forniture dei plessi scolastici acquistando attrezzature multidisciplinari, dedicate ai nostri studenti ed ai tanti sportivi e le rispettive associazioni che giornalmente coltivano la propria passione e crescono grazie allo sport”.

    “Futsal, Volley, Basket, atletica leggera, Badminton, sono solamente alcune delle discipline che potranno godere di nuovi attrezzi funzionali e moderni – ha aggiunto Latella – è importante sottolineare inoltre che, il finanziamento ha permesso di rendere, inoltre, sicure e cardioprotette le nostre strutture grazie all’acquisto di tanti defibrillatori, molto utili in casi di emergenza. L’aspetto sanitario ed il pronto intervento sono infatti un parametro davvero essenziale per ambienti dove i ragazzi giocano e si allenano quotidianamente”.