Home / CALABRIA / Falcomatà: “Bene proposta Ricci, il Parlamento candidi Liliana Segre al premio Nobel per la pace 2020”

Falcomatà: “Bene proposta Ricci, il Parlamento candidi Liliana Segre al premio Nobel per la pace 2020”

“Il Parlamento italiano candidi Liliana Segre al premio Nobel per la pace del 2020. Condiviso la proposta del sindaco Matteo Ricci. La candidatura della Segre al Nobel per la Pace sarebbe una splendida risposta al clima di odio e razzismo antisemita che non appartiene ad un grande Paese democratico come il nostro”. E’ quanto afferma il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà commentando la proposta avanzata dal sindaco di Pesaro e presidente ALI- Autonomie Locali Italiane Matteo Ricci.

“A Milano lo scorso 10 dicembre abbiamo visto qualcosa di meraviglioso – ha aggiunto Falcomatà – l’Italia attraverso i sindaci si è ritrovata unita attorno a Liliana Segre. Più di 600 sindaci e centinaia di cittadini sono scesi in piazza e hanno manifestato accanto a questa donna straordinaria, il pieno sostegno alla sua battaglia contro l’odio, l’intolleranza e l’antisemitismo, che è diventata la battaglia di tutto il Paese. Liliana Segre è diventata così un simbolo della nostra Repubblica. Condivido dunque la proposta di Matteo Ricci di candidarla al Nobel per la Pace, perché la sua battaglia di valori fondamentali serve non solo all’Italia ma anche al mondo”.