• Home / CITTA / Reggio Calabria / A Polistena la Marcia della Pace di Capodanno

    A Polistena la Marcia della Pace di Capodanno

    Anche quest’anno la comunità di Polistena e del comprensorio della Piana di Gioia Tauro intende iniziare il nuovo anno con il passo della pace. Tutto è pronto, infatti, per la tradizionale MARCIA DELLA PACE DI CAPODANNO organizzata dall’Associazione “Il Samaritano” in collaborazione con la Parrocchia Santa Marina Vergine, Duomo della Città, con la Diocesi di Oppido – Palmi, il Centro Polifunzionale Padre Pino Puglisi, il coordinamento territoriale di Libera ed i ragazzi e le ragazze del Servizio Civile Universale della Parrocchia.

    Una iniziativa che ogni anno intende innanzitutto sostenere con entusiasmo e convinzione il messaggio di Papa Francesco, dal titolo, quest’anno: “La Pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica”.

    Si intende, soprattutto, raccogliere la sfida di “aprire e tracciare un cammino di pace”, a partire dal nostro territorio, dalle nostre cittadine e dai nostri quartieri, inquinati da corruzione, ndrangheta, mancanza di diritti fondamentali, a partire dal diritto dei nostri giovani a restare e lavorare nella loro terra.

    Con la marcia della Pace si intende, inoltre, esprimere la consapevolezza di essere chiamati a vivere la responsabilità verso la “casa comune” che è la terra in cui viviamo, a partire dal rispetto dell’ambiente e dell’umanità che lo abita. Raccogliamo quindi l’appello del Papa per una “conversione ecologica” e il suo invito a considerare “un nuovo modo di abitare la casa comune”, di “celebrare e rispettare la vita ricevuta e condivisa, di preoccuparci di condizioni e modelli di società che favoriscano la fioritura e la permanenza della vita nel futuro”.

    La Marcia prenderà il via dalla Chiesa della SS. Trinità alle ore 18:15, con il saluto di don Pino Demasi e si snoderà poi per le vie del centro storico cittadino con una sosta di riflessione in piazzale Suor Maria Teresa Fioretti. Le riflessioni – testimonianze a commento del messaggio di Papa Francesco sono state affidate quest’anno al Prof. Francesco Adornato, magnifico Rettore dell’Università di Macerata e a Suor Michela Marchetti, della Congregazione delle Suore della Divina Volontà, insignita dal Presidente Mattarella dell’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: “Per il suo continuo impegno, anche nell’ambito del Centro anti-violenza di Crotone, a favore delle donne e dei bambini in difficoltà”.

    La conclusione, per invocare il dono della Pace dal Dio della Pace, nel Duomo della città, con la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Francesco Milito, vescovo della Diocesi.

    Alla manifestazione hanno già dato adesione l’Amministrazione Comunale di Polistena, i sindaci del comprensorio, le comunità parrocchiali, le Istituzioni e tutto il mondo dell’Associazionismo e del volontariato.