• Home / CALABRIA / Reggio Calabria – Assemblea annuale dell’Ordine dei Dottori Agronomi e ai Dottori Forestali

    Reggio Calabria – Assemblea annuale dell’Ordine dei Dottori Agronomi e ai Dottori Forestali

    La Sala “Giuditta Levato” di Palazzo Campanella, ha ospitato l’assemblea annuale dell’Ordine dei Dottori Agronomi e ai Dottori Forestali della Provincia di Reggio Calabria. L’assise convocata dalla Presidente Francesca Giuffè, nella prestigiosa sala della Regione Calabria, è stata l’occasione per tirare le somme su un anno di attività ordinistica, che ha visto impegnati i professionisti su più fronti, dalla importante formazione tecnica e deontologica, al sostegno alle aziende del settore agro-forestale, ai tavoli regionali dove si discute e decide il futuro dell’agricoltura e della forestazione territoriale. I lavori hanno registrato la partecipazione e gli interventi, del presidente del Consiglio regionale Nicola Irto, del presidente del Consiglio nazionale degli agronomi e forestali Sabrina Diamanti, del consigliere Conaf Carmela Pecora, del direttore del Dipartimento di Agraria Università Mediterranea di Reggio Calabria Giuseppe Zimbalatti, del direttore del Dipartimento Agricoltura Regione Calabria Giacomo Giovinazzo, del presidente della Federazione regionale degli Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Calabria Francesco Cufari, a rimarcare l’importanza strategica della sinergia tra l’ordine dei Dottori Agronomi e ai Dottori Forestali, mondo dell’istruzione e ricerca e amministrazioni pubbliche, per lo sviluppo di un territorio prettamente rurale qual è quello calabrese. La necessità di stimolare il dibattito sui grandi temi legati al mondo e alle aree rurali rappresenta, per gli agronomi e forestali, una grande opportunità per creare le condizioni di sviluppo per le imprese del settore e, quindi, un volano per la crescita socio-economica di tutta l’Area Metropolitana di Reggio Calabria. A conclusione dei lavori dell’assemblea si è svolta la toccante cerimonia di premiazione e consegna delle targhe ricordo ai Dottori Agronomi e ai Dottori Forestali che hanno superato i 50 anni di onorata iscrizione all’Albo della Provincia di Reggio Calabria. A ricevere l’onorificenza sono stati i dottori Giuseppe Spinelli, Domenico Randazzo, Fortunato Giuffrè, Vincenzo Scappatura e Armando Melissari, che per oltre mezzo secolo hanno esercitato l’attività professionale. Dedizione, passione e alto senso di responsabilità, sono state le motivazioni per le quali il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e ai Dottori Forestali della Provincia di Reggio Calabria, ha inteso tributare l’alto riconoscimento ai premiati, che si sono sempre distinti per il contributo offerto al processo di crescita e cambiamento della categoria, anche trasmettendo il sapere alle nuove generazioni Purtroppo una triste notizia ha colto di sorpresa e lasciata sgomenta, la famiglia degli agronomi e forestali; la tragica dipartita di uno dei premiati, Giuseppe Spinelli, valido esempio di rettitudine morale ed intellettuale e di attaccamento ai valori ordinistici e alla terra di Calabria. Il Presidente e tutti i colleghi dell’Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali della Provincia di Reggio Calabria, vogliono ricordarlo con le motivazioni addotte alla consegna del premio:
    “Per la determinazione e l’impegno con cui si è dedicato all’attività professionale; per essersi prodigato, con tenacia e passione, nell’attività di difesa della legalità che ha svolto sul territorio, anche attraverso forme di associazioni di volontariato; per l’attività di difesa e di educazione ambientale; per l’attività di promozione del territorio svolta attraverso la sua azienda agricola; per il suo contributo professionale apportato nell’arco di 53 anni di iscrizione al nostro Ordine.”