• Home / CITTA / Reggio Calabria / Sinergia vincente tra “I Tesori del Mediterraneo” e le forze dell’ordine

    Sinergia vincente tra “I Tesori del Mediterraneo” e le forze dell’ordine

    Si consolida la sinergia tra l’associazione “Nuovi Orizzonti”, promotrice de “I Tesori del Mediterraneo”, e i massimi rappresentanti delle forze dell’ordine, che quest’anno sono stati tra i protagonisti della XIV edizione della manifestazione simbolo dell’estate reggina.

    Al Faghitò di Gallico, nel corso di una cena, si sono ritrovati, per discuterne dei nuovi progetti per la prossima edizione, il presidente dell’associazione “Nuovi Orizzonti”, Natalia Spanò, l’organizzatore de “I Tesori del Mediterraneo”, Paolo Catalano, il questore Maurizio Vallone, il comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Giuseppe Battaglia, il maggiore dei Carabinieri Gabriele Papa, il comandante della Capitaneria di Porto, Rodolfo Giovannini, il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Flavio Urbani, il colonnello della Guardia di Finanza, Giovanni Palombini. Assenti, per impegni istituzionali, il magistrato Sara Amerio e il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Carlo Martelli.

    Intanto, l’associazione “Nuovi Orizzonti” sta già lavorando alla seconda edizione del Premio letterario “Apollo”, che quest’anno coinvolgerà anche le scuole reggine, i cui dettagli saranno presentati alla stampa nelle prossime settimane.