• Home / Primo piano / Reggio Calabria – Operai scaricano rifiuti in una fiumara: le precisazioni dell’Anas

    Reggio Calabria – Operai scaricano rifiuti in una fiumara: le precisazioni dell’Anas

    In merito alle immagini diffuse dal Sindaco di Reggio Calabria, Anas (Gruppo FS italiane) ha accertato che il materiale – depositato in modo non idoneo e in violazione delle procedure aziendali da parte di due dipendenti – era costituito esclusivamente da materiale organico risultante dalle attività di sfalcio dell’erba eseguite in prossimità della vicina rotatoria ‘Pellaro Lume’, sulla strada statale 106 ‘Jonica’ (km 12,300).

     

     

    Anas precisa inoltre di aver provveduto tempestivamente, il giorno 14 agosto, alla pulizia e alla bonifica dell’intera area interessata, rimuovendo sia i residui dello sfalcio del verde erroneamente depositati dal personale in questione, sia i rifiuti solidi urbani che erano già presenti in loco.

     

    In ogni caso Anas ha già avviato le procedure per l’emanazione dei provvedimenti disciplinari nei confronti dei due dipendenti. Riguardo alla denuncia presentata dal Comune, Anas fornirà alle Autorità la massima collaborazione per agevolare tutti gli accertamenti che saranno ritenuti opportuni.