• Home / CALABRIA / La Fil chiede al Prefetto di Reggio Calabria incontro con l’Asp

    La Fil chiede al Prefetto di Reggio Calabria incontro con l’Asp

    La Segreteria Provinciale della FIL Sanità (Giuseppe Martorano, Laura Ammaturo, Salvatore Denaro) si è riunita venerdì per discutere delle azioni da intraprendere per dare “una scossa” alla soluzione dei tanti, troppi, problemi che relegano la sanità della provincia di Reggio Calabria agli ultimi posti in tutta Europa.

     

    Nonostante il succedersi di Direttori Generali e di Commissari Straordinari nell’ASP di Reggio Calabria continuano a permanere fortissime criticità, sia economiche che gestionali, che pesano come un macigno sul futuro dell’Azienda e soprattutto sulla salute dei cittadini. Tutte le iniziative da Noi messe in campo si sono scontrate sovente con l’incapacità di dialogare dei vertici dell’Azienda e delle Istituzioni competenti, ma rivendichiamo comunque il lavoro svolto nel denunciare, informare e cercare di prevenire molte delle problematiche emerse.

    Oggi l’Azienda,nuovamente commissariata, appare ripiegata su se stessa, vittima di un immobilismo che suona come una condanna definitiva alle legittime aspirazioni di dipendenti ed utenti di una “normalizzazione” di procedure ed accessi.

    Abbiamo dunque chiesto a S.E. il Prefetto di Reggio Calabria di farsi interprete delle nostre istanze (che son quelle appunto dei cittadini e dipendenti) e di promuovere un incontro con la Commissione Straordinaria durante il quale affrontare gli annosi problemi di una Azienda che, dalla sua creazione, appare come una nave in balia dei marosi con un equipaggio incapace di ritrovare la rotta giusta.

    Siamo fiduciosi che S.E. il Prefetto, nel rispetto anche di quanto appena ieri affermato dal Capo dello Stato che ha invitato i rappresentati dello Stato sui territori a promuovere il rispetto dei dettami Costituzionali, si faccia parte attiva in questa battaglia di giustizia e di uguaglianza sociale.

    Il Segretario Generale

    (Giuseppe Martorano)