• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Avis, concluso corso di formzaione “Salotto Storico”

    Reggio Calabria – Avis, concluso corso di formzaione “Salotto Storico”

    L’AVIS Provinciale RC SCUOLA, il 06/05/2019, ha concluso in Sala Calipari, Palazzo della Regione, RC gli incontri del “Salotto Storico” Corso di formazione per Docenti e Avvocati, promosso dal MIUR, in collaborazione con l’IIS “Panella Vallauri” di RC.

    L’ iniziativa si è svolta nell’ambito del Progetto Scuola 2018/2019, “AVIS…sul mare di Odisseo e nella terra dei valori” che ha visto partecipare più di quaranta Scuole della Provincia reggina. Un percorso ricco di cultura e di valori che, grazie all’apporto e alla disponibilità dei Dirigenti Scolastici e dei docenti delle scuole coinvolte, ha condotto i giovani della nostra terra alla ricerca di quel prezioso tesoro, foriero di civile convivenza, base indispensabile per il conseguimento di un futuro socialmente responsabile e altruistico. I tredici incontri in cui il percorso è stato scandito, grazie all’abilità e all’amore per la ricerca del Vicepresidente dell’AVIS Provinciale RC, relatore e ideatore del Progetto stesso, avv. Diego Geria, hanno visto protagonista la Storia del nostra Calabria, offerta al pubblico dei corsisti in modo nuovo e originale, scevra da illazioni e critiche, fonte di diritti e conquiste umane, traduzione naturale di un popolo che ha ancora tante cose da dire.

    Al tavolodei relatori nell’ultimo appuntamento del Corso,unitamente Al Presidente Dell’AVIS Provinciale RC, dott. Antonino Posterino , al Vicepresidente , avv. Diego Geria e allo staff gruppo Scuola, in rappresentanza del MIUR – ATP di Reggio Calabria, Uff. diretto dal dott. Maurizio Piscitelli, il prof. Giovanni Carbone, che ha salutato con entusiasmo le Scuole intervenute, sottolineando la positività del percorso avisino;  efficace e incisiva la voce del Dirigente Scolastico, dott.ssa Anna Nucera, che, avendo offerto con grande professionalità un apporto prezioso all’iniziativa, ne ha ribadito le finalità di spessore e gli obiettivi importanti nello sviluppo culturale e umano della nostra terra. Una grande soddisfazione per il Presidente avisino, dott. Antonino Posterino, che salutando i corsisti e tutto ilpubblico presente, ha messo in evidenza la ricaduta indispensabile di una formazione culturale corretta sul mondo giovanile che si accinge a raggiungere, sempre di più, traguardi sociali di nobile elevatura. La donazione del sangue è sempre più necessaria e importante per fornire alle generazioni future vero benessere e consapevole responsabilità.

    La festa finale delle Scuole si è dunque aperta in Sala Calipari, mostrando i lavori artistici che i giovani calabresi hanno offerto con passione e elogiabile generosità.

    Nell’ambito dell’attività progettuale dell’AVIS Provinciale RC sono stati assegnatiriconoscimenti alle Scuole “Amiche”. In particolare a: Liceo “Mazzini”Locri,  IC “De Amicis- Maresca” Locri RC, IC Ardore Marina RC, Liceo “ Pizi” Palmi RC,IIS “Euclide”Bova RC, IIS “G.Severi” Gioia Tauro RC,IC “Don Bosco-Cassiodoro”Pellaro RC,IC Delianuova RC. In tale contesto,per sottolineare l’impegno e la disponibilità della propria Scuola nella ricerca di una più ampia collaborazione con l’associazione avisina è intervenuta la Dirigente dell’IC Delianuova RC, prof.ssa Adriana Labate, regalando alla platea parole di grande speranza e condivisione civile.

    Entusiasmo e grande apprezzamento per il percorso e l’operato dell’AVIS Provinciale RC sono stati manifestati dal Dirigente Scolastico, dott.ssa Eva Nicolò, sempre attenta e sensibile alle attività avisine in campo giovanile.