• Home / CITTA / Reggio Calabria / Nascono i primi Coordinatori regionali del Polo Digitale Calabria

    Nascono i primi Coordinatori regionali del Polo Digitale Calabria

    Si è riunito giorno 3 maggio il Consiglio direttivo del Polo Digitale Calabria, che ha visto approvare all’unanimità la proposta di nomina dei primi due Coordinatori Regionali.

     

    A darne voce è il Presidente del Polo Digitale Calabria Emilio De Rango che in una nota spiega “è da più tempo che all’interno del Direttivo regionale del Polo Digitale Calabria si discuteva sull’opportunità di articolare meglio la struttura organizzativa attraverso la nomina di referenti regionali che potessero apportare un valido contributo alla crescita esponenziale del Polo Digitale Calabria nei settori di appartenenza”.

    Oggi il consiglio direttivo ha nominato all’unanimità i primi due coordinatori regionali, quali: Roberto Mancuso, Direttore Kykod srl, Coordinatore Regionale con delega al settore retail e il Prof. Salvatore Belsito, Animatore Digitale del CPIA –Centro Provinciale Istruzione Adulti – Cosenza, Coordinatore regionale con delega all’istruzione e alla scuola.

    “Per la prima volta” continua in una nota il presidente Emilio De Rango “un’associazione di categoria, che nasce come significativo punto di riferimento per le aziende del settore ICT e che ha come scopo quello di suggerire e condividere nuove strategie per aiutare le imprese ad essere più competitive ed innovative nell’era digitale, si avvale del supporto di rappresentanti presenti all’interno del mondo della scuola pubblica e dell’istruzione” è cosi che il Presidente del Polo Digitale Calabria Emilio De Rango introduce e commenta la giornata che ha segnato la nascita dei primi coordinatori regionali all’interno del Polo Digitale Calabria”.

    L’obiettivo“ continua De Rango “è appunto quello di creare delle figure di riferimento in grado di identificare le criticità nei settori di appartenenza per cercare di migliorarle sempre più, individuare e denunciare eventuali irregolarità che danneggiano il tessuto imprenditoriale e della scuola al punto di indebolirlo, farsi promotore di nuove iniziative che possano dare soluzioni di crescita al settore,
    organizzare convegni e seminari per divulgare tutto ciò che l’innovazione aggiorna e migliora.“
    Il mondo ICT “continua il Presidente Emilio De Rango ”è in continua evoluzione ed dà vita a nuove figure professionali, per cui fare rete e creare sinergie tra imprese di settore, scuola e mondo delle amministrazioni pubbliche e private non può che consentire un processo di crescita e dare ampio spazio all’inserimento di nuovi professionisti del mondo ICT.  Stiamo lavorando per l’individuazione” conclude De Rango “di altre figure professionali che dovranno coordinare, all’interno del Polo Digitale Calabria, gli altri settori dell’ICT regionale ”.

    Grande soddisfazione esprime il Presidente del Polo Digitale Calabria per l’accettazione dell’incarico da parte dei neo coordinatori ai quali augura un buon lavoro e auspica un impegno costante e continuativo.