• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Falcomatá nomina rappresentante Fondazione Piccolo museo S.Paolo

    Reggio Calabria – Falcomatá nomina rappresentante Fondazione Piccolo museo S.Paolo

    Il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha nominato il suo rappresentante in seno al Consiglio di Amministrazione della Fondazione Piccolo Museo San Paolo.

    Una nomina avvenuta a seguito dell’avviso apparso sul sito istituzionale dell’ente per rappresentare lo stesso all’interno della Fondazione che provvede alla tutela e alla conservazione dei beni custoditi dal Museo. E Sergej Tikhonov, iconografo nativo di Mosca e cittadino italiano, da più di dieci anni residente a Reggio Calabria, ad essere investito della carica di rappresentante. Una variegata esperienza professionale conseguita negli anni gli ha permesso di acquisire un’approfondita conoscenza e abilità artistica nel campo dell’arte sacra. Tikhonov ha seguito il suo primo corso di iconografia sotto la guida del Maestro S. Tarassjan, si è successivamente perfezionato in iconografia e restauro, presso il Centro Nazionale Russo di Restauro Grabar’, sotto la guida del Maestro iconografo e restauratore A. Ovčinnikov. Ha creato, a partire dagli anni ’90, una serie di opere iconografiche, sia per conto di privati e di associazioni culturali che di enti pubblici ed ecclesiastici. Le icone realizzate nel corso degli anni si conservano prevalentemente nelle collezioni private, ma anche nelle chiese e negli enti museali in Italia e in Russia. Ha sempre prediletto le tecniche iconiche tradizionali, riferendosi all’arte bizantina e russa antica. Tra le opere più significative realizzate negli ultimi anni presenti nel territorio di Reggio Calabria e Provincia figurano: la collezione di 22 icone del Museo dei santi italo-greci di Staiti; le icone degli arcangeli Michele e Gabriele, nella chiesa di S. Maria della Cattolica dei Greci in Reggio Calabria; le icone della Madre di Dio, del Cristo Pantocratore e del Volto Santo, nella chiesa di S. Maria Maddalena in Campo Calabro; l’icona dei Santi Francesco di Paola e Paolo apostolo, nella Curia dell’arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova; l’icona del nuovo martire SantJoann Steblin-Kamenskij, nella Chiesa ortodossa di S. Paolo dei Greci in Reggio Calabria. Tikhonov ha anche collaborato con il mondo dell’editoria in qualità di illustratore e ha partecipato a diverse esposizioni artistiche collettive e personali in Italia e all’estero. Tra i riconoscimenti più importanti figura il Diploma di merito ricevuto dal Consolato Generale della Federazione Russa a Palermo, per il contributo personale nell’ambito delle relazioni culturali e artistiche italo-russe.