• Home / In evidenza / Gambarie – Posticipato l’orario di chiusura pomeridiana degli impianti di risalita

    Gambarie – Posticipato l’orario di chiusura pomeridiana degli impianti di risalita

    Comincia un altro weekend di sport e divertimento a Gambarie d’Aspromonte. Grazie alle abbondanti nevicate delle ultime settimane la rinomata località turistica invernale, nel cuore del Parco Nazionale dell’Aspromonte, è stata letteralmente presa d’assalto dai turisti, non solo reggini e calabresi, ma molti provenienti dalla vicina Sicilia e da altre regioni del Sud.

     

    Si aspetta già da oggi un altro fine settimana da tutto esaurito. Gli operatori comunali sono al lavoro per assicurare la migliore accoglienza ai tanti turisti che anche per questo weekend affolleranno le piste da sci e le strutture ricettive di Gambarie.

     

    Già da domani un’importante novità interesserà gli impianti di risalita. La chiusura pomeridiana sarà infatti posticipata di mezz’ora, fino alle 16.30, allungando in questo modo la possibilità per gli sciatori di fruire delle splendide piste da sci del comprensorio aspromontano.

     

    Occhi aperti anche per la sicurezza degli sciatori. Grazie alla collaborazione assicurata dalla Guardia di Finanza, nella giornata di domenica, notoriamente la più affollata sulle piste da sci, sarà presente una una pattuglia del Soccorso Alpino, al fine di vigilare sulle norme di sicurezza ed assicurare una corretta assistenza agli sciatori.

     

    “Quella che stiamo vivendo è una splendida stagione sciistica – ha commentato soddisfatto il sindaco di Santo Stefano Francesco Malara, ringraziando gli operatori per l’impegno profuso in queste settimane – Gambarie ha riscoperto l’amore di tanti appassionati che quest’anno, grazie soprattutto alle abbondanti nevicate e alla buona organizzazione complessiva, stanno affollando le piste da sci, non solo nei fine settimana”.

     

    “Vogliamo fare sempre di più e sempre meglio – ha concluso il sindaco – con l’obiettivo di rendere Gambarie sempre più attrattiva dal punto di vista turistico. Anche in questa direzione va l’allungamento pomeridiano degli orari di apertura degli impianti di risalita che consentiranno ai turisti di fruire delle piste più a lungo delle nostre piste, godendo della spettacolare vista di un balcone sullo Stretto davvero unico al mondo”.