• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio: costringeva pensionato a prelevare soldi da conto

    Reggio: costringeva pensionato a prelevare soldi da conto

    Costringeva un pensionato a consegnargli soldi sotto minaccia da molto tempo, finche’ gli operatori dello sportello dell’istituto bancario si sono accorti che qualcosa non andava e hanno chiamato i poliziotti che hanno scoperto l’estorsione e arrestato il responsabile. Gli agenti della squadra volante della questura di Reggio Calabria hanno notificato il provvedimento della misura cautelare in carcere ad Antonio Bruzzese, 34 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine per un episodio analogo nei confronti di un’altra vittima anziana. L’uomo e’ un ex impiegato di banca in pensione. Sono stati i colleghi a capire quello che stava succedendo considerati i numerosi prelievi dal conto corrente e chiamare aiuto, smascherando l’aguzzino. (Adnkronos)