• Home / CITTA / Reggio Calabria / Encomio della Lipu ai Carabinieri

    Encomio della Lipu ai Carabinieri

    Un encomio ufficiale per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente Aspromontano è stato tributato dalla Lipu (Lega Italiana protezione uccelli – Associazioneper la conservazione della natura) al Comando Carabinieri di Bova Superiore. A darne notizia attraverso un comunicato ufficiale è proprio  il Direttore generale della Lipu Elena D’Andrea. “L’importante riconoscimento – si legge nella nota – è stato conferito per avere tutelato attraverso un’importante opera di controllo e monitoraggio del territorio, la straordinaria biodiversità di un territorio inserito nel perimetro del Parco Nazionale d’Aspromonte. L’opera in questione – continua la nota – si è inoltre estrinsecata in una lunga serie di denuncie ai danni di bracconieri impegnati nella caccia di frodo rivolta a una specie inserita nella speciale lista rossa degli animali a maggior rischio estinzione in Italia, il Ghiro, che proprio nel territorio di Bova trova l’habitat naturale per la sua riproduzione. La Lipu – conclude la nota – sottolinea dunque l’importanza di tale azione portata avanti dai Carabinieri di Bova Superiore, anche in considerazione delle particolari modalità con cui tale forma di bracconaggio viene portata avanti, essendo essa praticata in ore notturne e da parte di soggetti spesso pericolosi e pronti a tutto”.

    Gianfranco Marino