• Home / CITTA / Reggio Calabria / Stilo: terminato il restauro della Chiesa di San Francesco

    Stilo: terminato il restauro della Chiesa di San Francesco

    stilochiesasanfrancesco.jpg
    di Elia Fiorenza –
    Dopo un appropriato restauro l’antica chiesa dedicata a San Francesco D’Assisi e situata nel cuore di Stilo è tornata allo splendore di un tempo, anzi ad un nuovo splendore. Voluto dal Comune di Stilo e finanziato, anche dalla Regione Calabria, il restauro è stato coordinato dall’ufficio diocesano per i beni culturali ecclesiastici diretto da don Enzo Chiodo. L’inaugurazione, prevista per il prossimo venticinque

    dicembre, nelle ore pomeridiane, vedrà la presenza significativa di Sua Eccellenza Rev.ma Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, vescovo di Locri – Gerace. All’evento a fare gli onori di casa saranno padre Zefferino Parolin, parroco di Stilo e il Sindaco, professor Giancarlo Miriello che porterà i saluti della comunità stilese.

    La chiesa, di netto gusto tardo barocco,  fa parte di vasto complesso fondato nell’anno 1450.

    La facciata principale nonostante abbia subito molteplici rifacimenti conserva molti sbalzi decorati, e rappresenta una delle migliori creazioni dell’arte del Settecento calabrese.

    Una grande cupola sovrasta la Chiesa che, all’interno custodisce un vasto patrimonio culturale ed artistico, nonché alcuni affreschi dell’illustre pittore stilese Francesco Cozza.

    Connesso alla torre campanaria vi è il Convento dei Frati Minori, luogo ora adibito a scopi aggregativo – sociali, articolato in venti archi granitici, scolpiti a misura dallo scalpellino Canigli di Serra San Bruno, che nel ‘600 aveva ormai stabilito a Stilo fissa dimora. Secondo alcuni documenti questo sacro luogo ospitò, quando ancora era frate, Papa Gregorio XIII il riformatore del calendario romano.