• Home / CITTA / Reggio Calabria / Scuola Allievi Carabinieri Reggio: soddisfatto Agliano

    Scuola Allievi Carabinieri Reggio: soddisfatto Agliano

    Ha preso il via da qualche giorno il nuovo corso della Scuola Allievi Carabinieri “Fava- Garofalo”. Saranno circa 350  i ragazzi e le  ragazze provenienti dai ruoli delle Forze Armate che frequenteranno la struttura didattica della Benemerita per i prossimi nove mesi. “Un numero cospicuo- sottolinea il consigliere comunale delegato all’attuazione del Programma Giuseppe Agliano- quasi triplicato rispetto al passato  considerando che nei mesi scorsi era stata paventata l’ipotesi di una chiusura della stessa . Un segno tangibile del Governo di Centro- destra  presieduto  da Silvio Berlusconi e che ha visto schierati in prima linea il Ministro alla Difesa, Ignazio La Russa ed il sindaco, Giuseppe Scopelliti.  Una sensibilità ed un impegno dimostrati , ancora una volta, nei confronti della nostra città,  che hanno consentito di mantenere e di rafforzare la presenza della struttura sul territorio.  Nata  nel 1994, la Scuola, che conta  una presenza fissa di 150, tra ufficiali e sottoufficiali,  in questi anni è cresciuta e si è inserita perfettamente nel tessuto sociale grazie anche alla sinergia ed alla collaborazione con l’Amministrazione comunale rappresentando anche una importante risorsa economica.  Per queste ragioni- prosegue l’esponente di An- auspichiamo che la Caserma Fava- Garofano-  possa tornare ad ospitare, come è stato in passato, mille allievi. Divenuta, ormai, una realtà consolidata e fiore all’occhiello della città dello Stretto, la Scuola Allievi, diretta dal comandante Pietro Oresta  subentrato recentemente al tenente colonnello Salvatore Sgroi, ha  rafforzato il suo rapporto con i cittadini veicolando valori fondamentali come quello della sicurezza e della  legalità e costituendo un ottimo deterrente contro i fenomeni criminosi”. (Roto San Giorgio)