• Home / CITTA / Reggio Calabria / Scopelliti: "Sgroj giornalista d'altri tempi"

    Scopelliti: "Sgroj giornalista d'altri tempi"

    “Con Aldo Sgroj scompare la figura di giornalista d’altri tempi, che con stile e signorilita’ ha raccontato i fatti legati alla storia della nostra citta’”. E’ il ricordo del sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Scopelliti appresa la notizia della morte del giornalista Aldo Sgroj. “Giornalista di spessore, cronista prima e responsabile di redazione dopo –

     prosegue il primo cittadino – ha scritto con equilibrio mettendo a disposizione del lettore la sua straordinaria professionalita’, anche se nei suoi articoli spesso traspariva l’amore per la citta’ che lo adottato. Pur non essendo nato a Reggio, infatti, e’ stato reggino a tutti gli effetti prendendo a cuore le vicende della nostra gente. Ha raccontato con obiettivita’ i fatti della Rivolta del 1970 e dalla sua scuola sono usciti giornalisti preparati che oggi occupano posti di prestigio. Si e’ anche lasciato piacevolmente coinvolgere in attivita’ non propriamente giornalistiche. Appassionato di sport, ha accettato di dirigere la Reggina in un momento particolarmente delicato della sua storia calcistica, contribuendone in maniera determinante alla conservazione del titolo sportivo. Si e’ avvicinato anche al volley quando Reggio in questa disciplina militava nella massima serie. Alla famiglia i sentimenti del nostro cordoglio”. (AGI)