• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio: quattro arresti per associazione mafiosa

    Reggio: quattro arresti per associazione mafiosa

    La polizia di Reggio Calabria ha arrestato, nella tarda serata di ieri, tre uomini e una donna ritenuti affiliati al clan Talia-Rodà con l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso. Si tratta di Alessandro Rodà, Pasquale e Francesco Talia e Maria Rodà, tutti accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso. L’ordinanza di arresto è stata emessa dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria e convalidata dal gip Tommasina Cotronei. Ai tre uomini la DDA contesta anche l’accusa di omicidio, in merito all’uccisione di Giuseppe Sculli, assassinato il 16 febbraio 2007 a Bruzzano (RC), mentre stava portando il figlio di cinque anni a scuola. (Apcom)