• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio: "grazie cuore amaranto"

    Reggio: "grazie cuore amaranto"

    Riceviamo e pubblichiamo – di Mariella Scopelliti – Nonostante il feroce dolore e l’incapacità di credere che da oggi una sedia della tribuna stampa dello stadio resterà vuota, vorrei ringraziare commossa il grande cuore amaranto palpitante del “Granillo” che, da quando ha appreso la triste notizia della morte di mio padre, ha mostrato da subito un affetto e una vicinanza sinceri e non di facciata. Un ringraziamento particolare va alla dirigenza della Reggina, al presidente Foti, al vice presidente Remo al team manager Bigon e a tutto lo staff della Reggina Calcio che hanno saputo riconoscere l’onestà e la professionalità del giornalista e le sue doti prettamente umane. Ma un grazie ancor più speciale merita il popolo delle curve e delle tribune che con semplicità e naturalezza ha invaso internet di messaggini in ricordo di mio padre; io vi ringrazio anche nella consapevolezza che lui era uno di voi: nonostante, infatti, fosse impeccabile nel suo lavoro, il suo cuore passionale era quello di un ultrà. Un affettuoso saluto a tutti.