• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio: il "Volta" inaugura il suo anno scolastico

    Reggio: il "Volta" inaugura il suo anno scolastico

    scuolavolta.jpg
    Il liceo scientifico “Alessandro Volta” si presenta. Non una semplice cerimonia per inaugurare ufficialmente l’anno scolastico che verrà ma soprattutto ricordare a sé stessi quello che è lo spirito dell’istituto.

     È proprio il numero uno del Volta, il preside, Leo Stilo, a tagliare simbolicamente il nastro della conferenza. E nelle sue parole la filosofia della scuola di Modena. “Oggi parliamo non solo di quello che abbiamo realizzato ma anche e soprattutto di quello che vogliamo realizzare durante l’anno”. Tante le attività che animano le aule della struttura. Teatro, educazione ambientale, solo per citarne qualcuna. Progetti “realizzati grazie al Pon”, e poi “i viaggi in Irlanda e in Inghilterra possibili grazie al Por Calabria”. Il preside rimarca nel suo intervento un passo del “Quaderno bianco sulla scuola”, in cui, dice, “noi condividiamo l’idea che la frequenza piena della scuola e soprattutto, il successo nel formare adeguate competenze sono condizioni indispensabili per lo star bene degli individui, per dare loro la libertà sostanziale di conseguire diversi modi di stare al mondo”. Fondamentale nel piano dell’offerta formativa, rimarca Stilo, i Por e i Pon, “strumento indispensabile che ci consente di qualificare l’offerta formativa della nostra scuola”. E se la politica “non sempre è attenta alle sorti della scuola, il fatto di essere regione ad obiettivo 1 ci consente di fruire pienamente delle risorse messe a disposizione dalla Comunità europea offrendo concreta possibilità di migliorare l’offerta agli studenti”. Da qui il nome e la chiave della sfida di questo nuovo anno: “creare un ambiente educativo stimolante”