• Home / CITTA / Reggio Calabria / Pendolari stretto: Misiti (Idv), "risposta deludente Governo"

    Pendolari stretto: Misiti (Idv), "risposta deludente Governo"

    ”Il Governo, in risposta alla mia interrogazione sul trasporto dei pendolari sullo Stretto, si e’ fatto portavoce di Trenitalia, giustificando una politica aziendale, che non tiene conto della fondamentale importanza del servizio di continuita’ territoriale fra Calabria e Sicilia”. E’ quanto riferisce Aurelio Misiti capogruppo di Italia dei Valori nella Commissione Trasporti e Telecomunicazioni alla Camera.

    ”Il Ministero dei Trasporti e Trenitalia hanno dimenticato – per il deputato dipietrista – la distinzione fra servizio ”a mercato’, che deve giustamente tenere conto della domanda e del guadagno, e servizio ”universale’, voce in cui deve rientrare necessariamente il caso dello Stretto. Pertanto, e’ opportuno che il Governo – continua Misiti – in attesa della messa a regime del servizio di ”Metropolitana del Mare’, garantisca i diritti dei cittadini coprendo il temporaneo eventuale deficit di Trenitalia. L’assurda risposta di negare questi diritti costituisce incentivo per coloro i quali intendono provocare reazioni ribellistiche, gia’ piu’ volte manifestatesi, dei pendolari dello Stretto”.

    ”Il gruppo parlamentare di Idv – conclude il deputato – si sente impegnato a sostenere la lotta dei pendolari fino all’esito positivo della vertenza”.
    (Asca)