• Home / CITTA / Reggio Calabria / Nucera (Pl) su situazione rifiuti

    Nucera (Pl) su situazione rifiuti

    “Non è più tempo di sterili campanilismi o di contrapposizioni ideologiche. L’emergenza rifiuti che sta stringendo nella sua morsa la provincia reggina va affrontata e risolta con maturità politica e alto senso della responsabilità”.

    Ad affermarlo è il consigliere regionale e coordinatore calabrese dei Popolari Liberali Giovanni Nucera che invita il presidente della Giunta regionale Agazio Loiero a produrre il massimo sforzo per evitare che anche nella nostra regione si possa rivivere il dramma rifiuti che fino a qualche tempo fa ha paralizzato Napoli e la Campania.

    “Riconosciuto l’ottimo lavoro svolto dal commissario governativo, prefetto Goffredo Sottile – dichiara ancora Giovanni Nucera – occorre che adesso sia la politica calabrese a mobilitarsi dando risposte concrete alla provincia reggina e ai suoi abitanti che non possono, ancora una volta, essere messi in coda alle preoccupazioni di questo esecutivo regionale”.

    “Per questo in ogni sede occorre dare il pieno sostegno alle rivendicazioni dei sindaci del comprensorio jonico e tirrenico maggiormente a rischio che chiedono semplicemente il mantenimento di quanto era stato promesso appena un anno fa: l’utilizzo della discarica di Rossano”.

     “L’utilizzo di tale sito – afferma ancora il coordinatore regionale dei Popolari Liberali, Giovanni Nucera – diviene indispensabile dopo che le discariche finora in uso per lo smaltimento dei rifiuti reggini e, si badi bene, anche dei residui della altre province, si sono esaurite e non possono più accogliere i rifiuti.

    Il Governo regionale deve farsi carico di questa situazione di emergenza ambientale che potrebbe esplodere da un giorno all’altro ed attivarsi prontamente per rendere accessibile il sito di Rossano al sistema di raccolta rifiuti reggino. Una soluzione soltanto temporanea – specifica Nucera – indispensabile per non paralizzare il sistema e dare il tempo necessario alle autorità competenti di individuare i nuovi siti in cui aprire le nuove discariche  e rendere autonoma la provincia reggina. La politica regionale, stavolta, non può più permettersi il lusso di tapparsi orecchie ed occhi per poi dare il via al solito scarica barile delle responsabilità”.

     

    On. Giovanni Nucera

    Consigliere Regionale della Calabria

    Coordinatore Regionale Popolari Liberali