• Home / CITTA / Reggio Calabria / L'arte e lo spettacolo in aiuto dei bambini della Locride

    L'arte e lo spettacolo in aiuto dei bambini della Locride

    Organizzata dall’Associazione Memorial Paolo Musolino in collaborazione con l’Associazione “Insieme si Può”  avrà luogo all’Auditorium di Roccella Jonica, sabato 3 e domenica 4 gennaio 2009, un evento artistico musicale con la partecipazione benevola di Giovanni Cinelli di Zelig, una mostra pittorica di beneficenza e la consegna di onorificenze a personalità sostenitrici dell’iniziativa. Lo scopo è di raccogliere fondi per donare, l’ 1 e il 2 agosto 2009, nel corso della 3° edizione del Memorial, borse di studio per i bambini delle elementari e dei computers ai ragazzi delle scuole medie. Già, il 10 di agosto a Bianco, con una grande partecipazione di pubblico, nel quadro di  un torneo scacchistico internazionale commemorativo dello scacchista Paolo Musolino, sono state consegnate 25 di borse di studio da 500 € cadauna a bambini delle scuole elementari della Locride. Tale  evento, reso possibile dal contributo di privati cittadini e ditte del compresorio e non solo, è visibile  sul sito www.memorialmusolino.com. Per la manifestazione Roccellese del 3 e 4 gennaio, diversi e rinomati artisti, principalmente calabresi e siciliani, stanno offrendo un’opera pittorica i cui proventi saranno interamente devoluti per l’ iniziativa. Il programma inizierà sabato mattina con  l’apertura dell’asta pittorica  di beneficenza, mentre in serata avrà luogo uno spettacolo con Gianni Cinelli e la consegna di medaglie d’argento dell’Associazione a personalità civili e religiose come riconoscimento al loro sostegno per l’iniziativa benefica. La domenica 4 agosto prevede dei tours guidati illustranti le opere pittoriche, ed uno spettacolo musicale non stopo con artisti che si alterneranno  per tutto il pomeriggio e la serata. E’ attesa  la partecipazione di bravissimi musicisti e cantanti che intratterrano piacevolemte il pubblico che visiterà la mostra. Medaglie in argento saranno conferite agli autori dei 3 quadri vincitori che contribuiranno maggiormente alla raccolta fondi. La cerimonia si concluderà con la consegna di una medaglia dell’associazione e di una pergamena ricordo anche agli assegnatari dei tre quadri vincitori. L’Associazione, che curerà la realizzazione  di un catalogo con le opere ed il profilo dei pittori, invita gli artisti a voler aderire a questa iniziaticva benefica offrendo un quadro, ed il pubblico a godere dello spettacolo loro offerto, partecipando all’asta pittorica e facendo una donazione, anche piccola, per la beneficenza.